Nagazzetta Maggio 2015

EDITORIALE

 

L’Agenda evaporata

Il mix di roboante retorica su svolte epocali dell’Europa nei riguardi dell’immigrazione e incapacità di prendere decisioni davvero diverse, praticabili ed efficaci è diventato un metodo di governo e un modo per fare politica.

 

Lasciamo perdere l’ipotesi di bombardare il network dell’economia degli scafisti in Libia. Per il resto, le cose cambiano di continuo. Varata a metà maggio dalla Commissione Ue, l’Agenda sulla ricollocazione di profughi e richiedenti asilo ha subìto numerosi rimaneggiamenti, tutti al ribasso e peggiorativi. Il testo che a fine giugno i capi di governo dei 28 (con defezioni già messe nel conto) forse approveranno sarà ulteriormente spolpato, micragnoso nei numeri e imporrà condizioni iugulatorie. Vanificherà l’unica cosa buona accennata in quello originario, la revisione del Regolamento di Dublino, esigerà che i paesi di primo approdo sotto l’occhiuta vigilanza di funzionari Ue separino i buoni, i profughi meritevoli di protezione, dai cattivi, i migranti economici.

 

Li obbligherà a rispedire i secondi nei paesi d’origine, come se fosse possibile distinguere tra fame e guerra. Solo a questa condizione Italia e Grecia si “libereranno” anche ufficialmente di un po’ di siriani e di eritrei. Cosa che già fanno sotto banco. E’ il festival dell’ipocrisia, delle disquisizioni semantiche incomprensibili sulle aborrite “quote”.

 

Alla faccia del “burden sharing”, il balletto indecente sull’Agenda ribadisce che il fardello dell’immigrazione nessuno lo vuole davvero condividere. “Ognuno per sé, nessuno per tutti” è il motto dell’Europa. Su tutto, e soprattutto sulle politiche migratorie. C’è sempre un’elezione dietro l’angolo in qualcuno dei 28 paesi della Ue. E sul tema immigrazione Marine Le Pen le ha già vinte tutte, anche se non conquisterà l’Eliseo.

 

La redazione della Nagazzetta

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi

02/05/2018