Nagazzetta - APRILE 2015 -

FILM

 

Samba

di Eric Toledano e Olivier Nakache,
con Omar Sy, Charlotte Gainsbourg, Tahar Rahim, Izia Higelin, Youngar Fall, Francia 2014, 116’.


Eric Toledano e Olivier Nakache, già registi del successo cinematografico "Quasi amici", tornano sul grande schermo con una nuova commedia sul tema dell’immigrazione, "Samba". Con l’intento di raccontare la vita dei sans papier parigini con leggerezza e umorismo, i due autori imbastiscono una storia d’amore tra Samba (Omar Sy), ragazzo senegalese che da dieci anni vive in Francia senza documenti, e Alice (Charlotte Gainsbourg), una donna manager che in seguito a un crollo psicologico ha lasciato il lavoro per dedicarsi al volontariato in un centro di assistenza per migranti. Attorno a questa storia vengono costruite numerose situazioni – spesso solo accennate o descritte in modo superficiale- che vorrebbero offrire allo spettatore uno spaccato della vita tipica del migrante irregolare: il lavoro nero, i problemi con la polizia, i passaporti falsi, le pressioni della famiglia che dal paese d’origine chiede aiuto, le associazioni di volontariato e la solidarietà tra stranieri. Non manca nulla in questo calderone senz’anima, che strappa qualche sorriso, ma mai una risata di gusto, che accenna a un finale drammatico, ma si risolve in un prevedibile lieto fine.

 

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi

02/05/2018

08/05/2018