Nagazzetta - Marzo 2015 -

FILM

 

Fuori campo

di Sergio Panariello, con Sead Dobreva, Kjanija Asan, Leonardo Landi, Luigi Bevilacqua. Italia 2014, 70'

fuori campoDei 200.000 rom presenti sul territorio italiano, solo 40.000 abitano in un campo, tutti gli altri vivono fuori. Fuori dal campo, dentro case e appartamenti. Non sono nomadi, non chiedono l'elemosina in metropolitana, hanno un lavoro e parlano italiano. Questa normalità è la scoperta del regista Sergio Panariello, autore del documentario Fuori campo, voluto dalle associazioni OsservAzione e Compare/Mammut che si occupano dei diritti di rom e sinti in Italia. Per rovesciare lo stereotipo secondo il quale il campo sarebbe la dimensione naturale del popolo rom, il regista decide di raccontare quattro storie di vita quotidiana di uomini e donne rom nelle città di Bolzano, Rovigo, Firenze e Cosenza. Sullo schermo si susseguono immagini di assoluta normalità: lavoro, scuola, partite di calcetto, impegno politico. Alle prime inquadrature perfino lo spettatore, vittima del suo stesso pregiudizio, fatica a riconoscere l'origine rom di alcuni personaggi. Ma, svelato l'espediente narrativo e compreso l'intento di denuncia del regista, il documentario perde di ritmo e di intensità, rimanendo il risultato di un'interessante ricerca e raccolta di documenti che possono essere consultati sul sito www.osservazione.org.

 

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi

02/05/2018