Nagazzetta marzo 2016

il film

 

Fuocammare

di Gianfranco Rosi.
Con Samuele Pucillo, Mattias Cucina, Samuele Caruana, Pietro Bartolo, Italia/Francia 2016, 107’


tl_files/naga/immagini/nagazzetta-web-immagini/film-70.jpgFrutto di un anno di soggiorno a Lampedusa, il film di Rosi è fondamentalmente un omaggio alle condizioni che vigono sull’isola, scissa fra il dramma che si compie nel mare e il bisogno della sua gente di portare avanti una vita normale e dignitosa malgrado l’assedio che incombe. Crescere, lavorare, cucinare, pescare, ascoltare le canzoni: questo è ciò che si deve continuare a fare. La narrazione si dipana lungo la simultaneità di questi due piani dai quali è bandita ogni ombra di retorica, tanto per quanto riguarda il ‘tema’ dei migranti, quanto per ciò che lo spettatore potrebbe aspettarsi dal ‘ritratto’ di Lampedusa. Nessuna traccia di stereotipi mediterranei: l’isola appare come entroterra livido, invernale, quasi mai panoramico. Rosi indugia negli interni delle case, sui volti (il ragazzino, la sua famiglia, il deejay, il medico), sui gesti che scandiscono una quotidianità pulita e ordinata, come in quel grande letto che la nonna rassetta con gesti di antica, rassicurante precisione. Tranne il dottore, testimone sofferto del disastro, i personaggi sembrano registrare quanto accade nelle loro vicinanze esibendo una ostinata reticenza: scarne le parole, quasi assente il sorriso; solo nel caso del bambino i sintomi di un vago malessere e un bisogno ossessivo di liberare l’aggressività. Ma proprio questo bisogno si rivela, nel finale, per quello che è: il desiderio, ben più forte, di una pacificazione, di una ‘gentilezza’ che il mondo costringe a nascondersi nel buio della notte, al riparo dall’oltraggio della Storia.

 

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi

02/05/2018