Nagazzetta - Marzo 2015 -

LETTERA

 

Un po' di astinenza sessuale non sarebbe male per queste persone ... e noi italiani che non possiamo permetterci neanche un figlio...

Tiziana da Vaiano Valle

 

E' certo che l'astinenza sessuale non conduce alla procreazione, ma non sono del tutto sicuro che la Signora Tiziana volesse intendere che "noi" italiani facciamo meno sesso di "loro", queste persone.

 

Non ne facciamo meno, ma facciamo meno figli perché siamo più responsabili: ecco, forse il pensiero può essere ricostruito così. Oppure: ne facciamo meno, di sesso, perché più moderati; ne facciamo meno, di prole, perché più responsabili. Ma, anche, perché non ce lo possiamo permettere. Perché più poveri? Singolare.

 

Andando al nocciolo, l'astinenza sessuale di queste persone non sarebbe affatto utile. Se parliamo dell'Italia e a dar retta all'Istat, la previsione 2007/50 esclude un ricambio positivo delle generazioni per via della sola dinamica naturale; il saldo nascite-decessi sarebbe negativo da un minimo di 169 mila a un massimo di 435 mila unità. Nel 2014 è stato al di sotto della "parità" sia il numero dei nati da madri italiane che quello da madri straniere: 1,31 per le prime e 1,97 (in calo) per le seconde.

 

Nel contempo, la popolazione sta invecchiando. L'età media ha raggiunto i 44 anni e mezzo.

 

Nel contempo, gli italiani emigrati all'estero sono stati l'anno scorso 91 mila.

 

Nel contempo, i ragazzi fino a 14 anni non sono nemmeno il 14% della popolazione totale, mentre gli ultra-sessantacinquenni sono quasi il 22%.

 

Si direbbe insomma che non ci sia affatto il pericolo di una sovrabbondanza di figli di immigrati. Anzi.

 

Eppure la Signora è preoccupata ugualmente. Perché? Teme l'invasione, teme l'imbarbarimento della razza: pochi, vecchi, poveri ma noi.

 

Viso pallido

Mandate le vostre lettere a: posta@naga.it

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi
Nessun evento imminente