Nagazzetta novembre 2015

la lettera

 

Ma quante guerre ci sono???

Chiara dalla Comasina

 

Guerre, ce ne sono di dichiarate. Striscianti, se non se sa molto tranne che ci sono. Fredde (da rimpiangere?), se combattute sull’equilibrio della minaccia atomica. Diplomatiche, tipo Cavour. Per procura, fatte fare ad altri e altrove, tipo Arabia Saudita-Iran. Guerriglie, se chi colpisce poi scappa. Umanitarie, quando gli uni, avendo la ragione dei diritti civili, possono colpire in modi inumani. Stellari, vedi George Lucas. Puniche (3), piuttosto antiche, tra cartaginesi e romani. Guerra totale, se non conosce limitazioni di ordine morale, politico e di risorse. Santa, ma per questa temo di non avere definizioni. Economica, se invece di abbondare le bombe a mancare sono i soldi, possibilmente del tutto. Dei bottoni, e questa ci piace. A bassa intensità, cioè tra il sobillamento e la sovversione. Giusta, vedi umanitaria (ovverosia quando gli uni, avendo la ragione dei giusti, possono colpire in modi ingiusti). Asimmetrica, Davide contro Golia senza che sia detta la vittoria del primo. Civile, se interna allo Stato, tipo rivoluzione, secessione armata, colpo di stato, repressione. Chimica, con l'uso di sostanze più tossiche del piombo. Chirurgica, guerra buona che ammazza solo i cattivi (e quelli che colpevolmente stanno lì intorno). Dal cielo, può essere chirurgica ma anche totale...
Sporca, sempre.

 

Viso pallido


Mandate le vostre lettere a: posta@naga.it

Torna

Bookmark and Share
Notizie Naga

12/04/2018

Lacrime

La testimonianza di un volontario del Naga.

Leggi tutto »

10/04/2018

Disagio cronico.

Leggi lo studio completo e il comunicato sulla patologia cronica nel paziente irregolare.

Leggi tutto »

06/04/2018

Raccogliere la sfida della complessità

Le richieste del Naga per le famiglie sgomberate dall'ex caserma Perrucchetti. E non solo.

Leggi tutto »

Eventi
Nessun evento imminente